Percorso Mindfulness e Acquerello

mindfulness e acquerello

Perché un percorso integrato di Mindfulness ed acquerello?

Le pratiche di consapevolezza sono strumenti preziosi che si possono coltivare nella propria quotidianità e che permettono di attivare una conoscenza interiore che consente di vivere con più pienezza la propria vita.

Attraverso l’esplorazione intima e profonda che la meditazione ci può offrire si può accedere all’espressione artistica con più pienezza. 

L’acquerello completa l’esperienza regalandoci un accesso diretto al simbolico e diluendo con l’acqua i movimenti interiori così da renderli visibili ed identificabili.

Questo corso nasce da un’esperienza personale di vita.

Ho iniziato a dipingere con l’acquerello giovanissima e ho subito trovato un’affinità profonda tra i movimenti della mia anima, emozioni, pensieri e sensazioni e l’espressione libera e destrutturata che il colore attraverso l’acqua crea sulla carta.C’è uno spazio di volontà di padronanza della tecnica nell’acquerello certo, ma più spesso c’è quella capacità di lasciar accadere che le forme dell’anima si materializzino sulla carta.

Questo processo è un tipo di approccio che libera completamente dal risultato e dal giudizio sul proprio dipinto e diventa un tipo di pittura meditativa, nella quale lo strumento di consapevolezza è la pittura in sé e colui che dipinge assiste stupito ai processi che si creano sulla carta.

PROGRAMMA:

1° incontro LA NOSTRA MENTE E’ VASTA COME IL CIELO

 Prenderemo contatto con la natura spaziosa della nostra mente attraverso la pratica meditativa stimolando il potenziale creativo di luminosità e radiosità esploreremo la dimensione animica, colori e forme… che cosa sorge dal vuoto? 

Nel foglio incontreremo, l’acqua e il colore per sperimentare: dissolvenze, ampiezze e diluizioni, forme libere e radiose.

2° incontro DALLA VASTITA’ AL LIMITE: I CONFINI

Prenderemo contatto con il corpo e i suoi confini stimolando il sentire e l’ascolto delle sensazioni corporee i punti di contatto e il radicamento. Attraverso le pratiche Mindfulness accederemo alle risorse del costruire “confini” interiori o esteriori, e del percepire la terra come base psichica sicura e protetta.

Nel foglio lavoreremo incontrando i confini attraverso i punti di contatto e fuga, i contenitori ed i contenuti e i sostegni.

 3° Incontro ENTRARE IN CONTATTO, LA RELAZIONE, PUNTI, LINEE E TRIANGOLI

Pratiche Mindfulness per entrare in contatto con le nostre parti ed esplorarle…osservare il sorgere dipendente dei fenomeni mentali, pensieri, emozioni, ogni esperienza ha il suo spazio e si costruisce nella relazione con gli altri elementi.

Nel foglio incontreremo l’esperienza del contatto con l’altro. Cosa accade? Quali trasformazioni? Come vivere il cambiamento? Osserveremo dipingendo la relazione interne ed esterna tra gli elementi sul foglio.

4° Incontro INGOMBRI E PRESENZE

Pratiche Mindfulness per prendere contatto con le nostre zone ingombranti, le voci, i giudizi i pensieri che ricorrono e ci appesantiscono. Osserveremo ed accoglieremo le emozioni che sorgono in relazione. 

Nel foglio incontreremo la possibilità di dare forma agli ingombri, osservarli, accoglierli per ammorbidirli. Lavoreremo con i pesi e le leggerezze.

5 Incontro IL GIUDIZIO E LA CONTEMPLAZIONE

 Pratiche Mindfulness di osservazione del sorgere di giudizi tossici, come passare dal giudizio al contemplare il momento così com’è? Osserveremo la possibilità di vivere l’esperienza in purezza godendo della gioia che ne deriva.

Nel foglio lavoreremo sulla contemplazione di ciò che accade al di là della nostra volontà. Stimoleremo la potenza dell’incanto e della meraviglia per poter guardare con gli occhi di un bambino.

6°Incontro LE PROSPETTIVE DEL CUORE

 Pratiche Mindfulness di contatto con la vibrazione del cuore, sentiremo la possibilità di espansione che il posizionarsi nel cuore permette, stimolo ed intuizione di nuove prospettive. Pratiche Mindfulness di gentilezza amorevole.

Nel foglio incontreremo le nuove prospettive forme, colori dimensioni sempre più libere e vibranti.

Sperimenteremo il “lasciar accadere” seguendo la via del cuore.

7° incontro MINI-RITIRO IL MANDALA DELLA MANIFESTAZIONE

Pratiche Mindfulness di connessione al proprio mandala interiore, cosa voglio manifestare nella mia vita? Nel grande cerchio della vita qual è il mio posto? Osserveremo il cerchio come spazio sacro che include e comprende e dall’interno si espande. Entreremo in contatto con la simbologia del cerchio e della ruota, sia come ciclicità che come luogo sacro dove il gruppo si fonda.

Nel foglio incontreremo la potenza del cerchio e del centro di manifestazione, dipingeremo il proprio mandala e se sarà possibile termineremo con una pratica di pittura condivisa.

.

 

2 pensieri riguardo “Percorso Mindfulness e Acquerello

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: