MEDITARE sugli ELEMENTI

meditare sugli elementi

Terra Acqua Fuoco Aria

Meditare sugli elementi è una porta d’accesso che consente l’esplorazione del proprio corpo e del campo mentale.

Proveniamo dalla terra, veniamo al mondo avvolti dalle acque del liquido amniotico, sentiamo e percepiamo il calore del fuoco attraverso il contatto della pelle con la luce del sole, respiriamo aria che con la sua freschezza ossigena la nostra vita dalla nascita fino alla morte.

Gli elementi sono in noi, sono sostanza, essenza intrinseca di cui siamo composti.

Possiamo scoprire come esplorare gli elementi nel corpo porti naturalmente a contattare gli stati mentali corrispondenti e, come questi, siano archetipici, quindi presenti in ogni essere umano.

Conoscerli regala un’esperienza di consapevolezza che si può trasporre nella propria vita nel momento in cui gli elementi si incarnano in emozioni, pensieri o stati dell’essere.

Sentendo la TERRA possiamo generare stati mentali di equanimità, stabilità, radicamento e forza, possiamo diventare creativi e generativi. Come madre terra possiamo nutrire i nostri desideri, progetti o le qualità migliori della nostra mente.

La terra rappresenta anche le nostre origini, gli antenati, onorando la terra dentro di noi sentiamo la connessione e la protezione delle nostre radici, la loro energia.

Nel corpo la terra è rappresentata dal nostro scheletro, dai piedi e dalla base della colonna dove risiede il Chackra radice Muladahara.

L’elemento ACQUA presente nel nostro corpo per circa l’80% è rappresentato dai flussi, i liquidi evoca gli stati di fluidità e flessibilità della mente.

 L’acqua come fluido si adatta al contenitore che la riceve, modellandosi e non opponendo resistenza, questo stato ci permette di contemplare la trasformabilità dei nostri pensieri ed emozioni, e ad accogliere il cambiamento come elemento intrinseco alla vita.

L’acqua nel corpo è rappresentata dal secondo chackra Swadhisthana, un chackra interno che risiede vicino alla zona genitale proprio dove nasce la vita, osservando questo possiamo sentire come l’acqua porti con sè pensieri generativi, legati all’accogliere il nuovo, al nutrirlo.

Le emozioni profonde corrispondono ad alcune caratteristiche peculiari dell’acqua come il “ristagnare” o, al contrario, purificare

Le lacrime che lavano la tristezza e puliscono gli stati emotivi dolorosi ne sono un semplice esempio. Quando proviamo paura ci sentiamo “congelati”,mentre quando siamo connessi al piacere ci sentiamo morbidi ed umidi.

Nella meditazione si può sentire nel corpo l’elemento acqua portando l’attenzione alle qualità della mente che ad esso si collegano.

Il FUOCO ci regala le sue qualità di luce, calore. Due elementi fondamentali nella pratica meditativa  che riguardano quelle possibilità della mente di incontrare il buio, inteso com zona d’ombra e illuminarlo. Il calore che deriva dall’ardere ci conduce vicino all’energia del cuore, la fiamma dell’amore.

Nel corpo il fuoco è rappresentato dal chakra Manipura, il fuoco gastrico. Attraverso questo elemento possiamo osservare l’aspetto trasformatore del fuoco che bruciando crea energia e cambiamento, proprio come avviene all’interno del processo digestivo.

Possiamo contattare il fuoco nella nostra vita quando sentiamo la necessità di cambiare, trasmutare e purificare

La sua potenza presente a livello archetipico in ogni essere umano è incredibile, porta a salire verso l’alto, come una fiamma, ed emergere dalle acque profonde. Presente in molti simboli e divinità ci ricorda la possibilità di trasformare ciò che non ci apparitene più modellando la nostra vita come il fuoco con il ferro. 

La luce e il calore sono elementi che ci permettono di cogliere la sacralità del fuoco, per le sue qualità archetipiche di portatore di luce nelle tenebre dell’anima.

L’ARIA ultimo dei quattro elementi terreni ci connette alla leggerezza del cielo, la freschezza e quella capacità di essere presenti anche senza mostrarsi, la trasparenza e l‘invisibilità contengono elementi preziosissimi per combattere gli stati illusori della mente.

L’aria intimamente connessa al cuore porta con se la capacità di accarezzare la vita con dolcezza, con levità, il movimento che l’aria naturalmente crea ci fa sentire in un divenire dove tutto può mutare sollevato a volte da una fresca brezza o da un forte vento.

Nel corpo l’aria è l’elemento più sottile da cogliere, i venti interni come vibrazioni, ci portano a contattare un sentire sempre più profondo e lieve. Nel respiro l’aria si fa materia dentro di noi portando ossigeno e purificazione. Il respiro sempre presente, è l’ancora più forte nella pratica meditativa e della vita.

Il centro energetico che corrisponde all’elemento aria è infatti proprio Anahata, il chakra del cuore, dove risiede la nostra capacità di generare amore.

Entrare in risonanza con l’aria è anche avvicinarsi a sentire un’apertura, attraverso il respiro il nostro corpo si espande, ampliando la possibilità di contattare il cuore, e quelle qualità di gentilezza che possono realmente cambiare la nostra vita in meglio.

In queste quattro serate dedicate agli elementi incontreremo le qualità corporee e archetipiche utilizzando specifiche pratiche esperienziali con la finalità di potare consapevolezza agli ELEMENTI incarnati in noi, come fattori di composizione corporea e risorse psichiche importanti.

Queste qualità verranno poi ritrovate nella vita quotidiana nei gesti nei pensieri e nelle emozioni correlate, la possibilità di esserne coscienti ci regala quello spazio di contatto con noi che permette il portare nuove qualità nella nostra vita.

Gli incontri si terranno su zoom nei primi 4 martedì di Marzo alle ore 21.00. Costo 10 euro ad incontro, non è necessaria la partecipazione a tutti e quattro ma consigliata!

Per info o prenotazione contattami cliccando qui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: